La maggior parte degli ospedali di oggi non ha altra scelta che affidarsi all'osservazione diretta e avere fiducia generale nel personale e nei visitatori per quanto riguarda il rispetto degli standard di igiene delle mani. Tuttavia, questo spesso non risulta possibile. Per fortuna, il futuro è dietro l'angolo: Integrando funzioni di monitoraggio SMART dell'igiene nelle installazioni esistenti, gli ospedali possono monitorare e migliorare l'igiene delle mani sulla base di dati e feedback ricevuti in tempo reale.

By integrating smart hygiene monitoring features into existing installations, hospitals can track and improve hand hygiene based on data and real-time feedback.Negli ultimi anni, garantire un'adeguata igiene delle mani e dell'acqua è diventata una priorità per architetti e progettisti.

L'industria medica ha subito forti pressioni per aggiornare gli impianti sanitari dei loro edifici e applicare standard igienici più elevati.

Ma quando si parla di igiene delle mani, spesso pensiamo alle installazioni touchless per ridurre il rischio di infezioni. E questo è un ottimo inizio,ma il futuro ci richiede di guardare oltre e di muoverci verso nuovi standard di igiene delle mani che si basano su incentivi e analisi dei dati.

Diamo uno sguardo ai servizi digitali di domani. Ecco come l'igiene integrata può cambiare il futuro dell'igiene delle mani nelle strutture mediche.

 

Perché è importante l'igiene delle mani integrata?

By installing smart monitoring systems, hospitals can provide real-time feedback, guiding staff and visitors through the correct hand washing routine

Secondo l'OMS, il 10% dei pazienti a livello globale contrae un'infezione associata all'assistenza sanitaria, che può essere causata da una scarsa igiene delle mani e troppo spesso, gli ospedali non hanno accesso ai dati sul livello dell'igiene delle mani del personale.

Installando sistemi di monitoraggio SMART gli ospedali possono fornire un feedback in tempo reale, guidando il personale e i visitatori attraverso la corretta routine di lavaggio delle mani, attraverso l'analisi e migliorando i requisiti igienici del contatto con i pazienti.

Cosa sono i sensori integrati e come funzionano?

Oggi, possiamo già vedere sempre più sensori integrati in più applicazioni, come la doccetta digital, pensata per tenere traccia del consumo e della temperatura dell'acqua.

"L'integrazione di sensori intelligenti con feedback in tempo reale nei miscelatori è un passo naturale. Può essere un importante game-changer per il modo in cui noi, in futuro, parleremo dell'igiene delle mani e delle abitudini di lavaggio delle mani", dice Juhani Lempinen, Product Category Manager, Smart & Digital Business di Oras Group.

Il sensore si presenta come una turbina in miniatura, che utilizza il flusso dell'acqua per generare elettricità (eliminando la necessità di una batteria) e misura il flusso, il consumo e la temperatura dell'acqua durante il funzionamento.

"Un grande vantaggio di queste turbine è che possono funzionare montate su qualsiasi modello di miscelatore, sia manuale che automatico. Questo significa anche che possono essere installate in modo flessibile sia in edifici nuovi che in quelli più datati, indipendentemente dalla marca dei miscelatori", continua Juhani Lempinen.

Poiché il modulo di misurazione può essere installato come una singola unità sotto il lavandino, gli edifici non hanno bisogno di sostituire i miscelatori esistenti se decidono di implementare la loro qualità.

 

I futuri servizi digitali creano nuovi standard di igiene

integrated_hand_hygiene

I dati possono aiutare i miglioramenti nei comportamenti di lavaggio delle mani e permettere agli ospedali di creare un indice globale di qualità dell'acqua basato sui dati.

 

Con l'aumento dei sistemi connessi che utilizzano più sensori IoT, le informazioni possono essere raccolte in una posizione centrale, come un servizio di archiviazione online cloud. Questo permette ai gestori dell'edificio di accedere ai dati per riferire, creare intuizioni attivabili e modellare la consapevolezza sull'igiene delle mani e dell'acqua tramite sistemi di monitoraggio intelligenti.
Con l'accesso ai dati degli utenti in tutto l'edificio, gli ospedali possono creare report automatici per documentare l'utilizzo, valutando le pratiche attuali per  migliorare i programmi di igiene dell'acqua diretti a prevenire la diffusione della legionella.
Allo stesso tempo, protocolli d'igiene su misura per diversi tipi di stanze (si pensi: stanze dei pazienti, sale operatorie, bagni pubblici) possono mostrare al personale se e come sanificare correttamente una stanza e stabilire obiettivi di conformità in base ai risultati.

 

Feedback in tempo reale che migliorano le abitudini di lavaggio delle mani

Oltre a consentire il monitoraggio, il controllo e il report, funzioni aggiuntive come un "coach" di lavaggio delle mani integrato possono fornire un feedback in tempo reale e influenzare le abitudini di lavaggio delle mani degli utenti.

"I miscelatori digitali possono diventare il personal trainer del lavaggio delle mani per gli operatori sanitari e i visitatori", spiega Juhani Lempinen. "Uno schermo interattivo collegato al miscelatore, per esempio, installato sopra il lavabo, può indirizzare gli utenti con un feedback visivo in tempo reale e dare suggerimenti giocosi per migliorare le abitudini di lavaggio delle mani. Al momento, abbiamo diversi progetti pilota in corso in tutta Europa e abbiamo visto grandi miglioramenti nelle abitudini del lavaggio delle mani degli utenti".

Questi dati possono aiutare a guidare i miglioramenti nel comportamento del lavaggio delle mani e permettere agli ospedali di creare un indice globale di qualità dell'acqua basato sui dati.

 

Cosa possiamo aspettarci in futuro?

Con le nostre installazioni quotidiane sempre più intelligenti e connesse, possiamo aspettarci ulteriori funzioni intelligenti per aggiungere maggior comfort agli utenti e agli operatori degli edifici.
Con l'aumento dei dati raccolti e memorizzati nel cloud di servizio, gli operatori degli edifici possono gestire e controllare le installazioni comodamente da remoto tramite un sistema di monitoraggio. La facile localizzazione di ogni impianto dell'edificio e del suo stato può aiutare a identificare malfunzionamenti e perdite per prevenire guasti o prevedere futuri problemi di manutenzione. Permetterebbe loro, per esempio, di attivare lo sciacquone o di bloccare un rubinetto a distanza sulla base di messaggi di errore diagnostici relativi al comportamento atipico rilevato.

 

Un sistema integrato per l'igiene delle mani non è più un'aspirazione futura. Infatti, è già una soluzione in atto che è attualmente sottoposta a pesanti test in tutta Europa.

SCOPRI DI PIU' SULLE SOLUZIONI HEALTH & CARE

candle
Iscrviti

Per suggeimenti,
tendenze e consigli

mail iscriviti adesso

Articoli correlati

Scopri gli ultimi articoli e idee del mondo HANSA

chevronLeftCircle Tutti gli articoli
Risciacquo manuale vs. risciacquo automatico

Risciacquo manuale vs. risciacquo automatico

Il risciacquo manuale può richiedere tempo prezioso del personale addetto alle pulizie e dello staff, in particolare negli edifici pubblici di grandi dimensioni. E inoltre, troppo spesso viene...

chevronLeftCircle Prosegui
Come orientare i clienti nella scelta di termostatici più sicuri

Come orientare i clienti nella scelta di termostatici più sicuri

Vi chiedono spesso consigli per un miscelatore che eviti ustioni e migliori l'igiene? Questa guida allora fa per voi.

chevronLeftCircle Prosegui

Iscriviti per ricevere la nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per accedere agli ultimi contenuti direttamente sulla tua casella di posta. Mensilmente ti invieremo, spunti, consigli, news e molto altro.