Per il tuo prossimo progetto di edilizia residenziale, ecco alcuni consigli che ti aiutano a trovare il miscelatore giusto per le tue esigenze.

Selezionare un miscelatore per i progetti di edilizia privata non è sempre così semplice come sembra. C'è una varietà di stili, materiali e funzioni tra cui scegliere. Dalle piccole abitazioni private agli edifici residenziali su larga scala, ecco come trovare il modello giusto per il tuo prossimo progetto.

Il miscelatore cucina nero opaco si adatta a una serie di diversi design di cucina

Il miscelatore cucina nero opaco si adatta a una serie di diversi design di cucina

 

I bagni e le cucine nelle abitazioni residenziali devono combinare una varietà di caratteristiche e funzioni, dall'inclusione delle più recenti tecnologie alla garanzia di una funzionalità duratura fino ad assicurare un ambiente igienico.

Per trovare il giusto equilibrio tra durata, design, standard di sicurezza specifici e richieste di efficienza energetica, ai professionisti rimane la scelta del miscelatore.

I miscelatori possono differire per materiale e prezzo. Se la vostra attenzione è sul design o su alcune funzionalità specifiche, come la portata dell'acqua e il controllo della temperatura, ecco 3 domande essenziali che vi aiutano a specificare le vostre priorità e a fare la scelta giusta:

1. Chi userà il miscelatore?

Iniziate a scoprire chi userà il miscelatore e quali sono le sue esigenze più importanti. Il progetto di costruzione ospiterà bambini piccoli o persone anziane con esigenze specifiche, come l'accessibilità, la sicurezza, l'igiene o l'efficienza energetica?

  • Accessibilità e sicurezza
    La scelta del colore giusto, un design ergonomico o un materiale facile da impugnare, può migliorare notevolmente l'accessibilità e la sicurezza per gli anziani e le persone con una vista limitata.

    Linee di prodotti, come HANSACARE o HANSAFIT , per esempio,aiutano a gestire la temperatura dell'acqua e a ridurre significativamente il rischio di incidenti da scottature.

 

  • Igiene e efficienza energetica
    Se state pianificando un progetto edilizio con elevati standard sanitari e di efficienza energetica, i miscelatori SMART touchless sono la strada da seguire.

    I modelli di misceltori con caratteristiche touchless possono ridurre il consumo d'acqua fino al 50%, aiutando anche a minimizzare il rischio di trasferire i batteri dalle mani alle superfici della rubinetteria.

Scegliere i modelli touchless può ridurre il numero di microbi fino al 98% rispetto ai miscelatori manuali tradizionali.

Una volta che avete identificato le vostre priorità ed esigenze speciali, sarà più facile specificare la vostra ricerca e indirizzare il costruttore verso i prodotti giusti.

 

2 Quali sono i vostri spazi e i parametri dell'ambiente circostante?

Successivamente, controllate gli spazi in cui il miscelatore deve inserirsi. Dove sarà collocato? I miscelatori devono essere montati al muro o su altre superfici?

  • Miscelatori lavello
    Per un miscelatore da cucina, pensa alla configurazione generale della cucina. Se c'è la necessità di lavare pentole e padelle, scegli un miscelatore con bocca estraibile/pull-down che può fornire più spazio e flessibilità per spostare attrezzature più grandi.

    Se il miscelatore si trova su un'isola della cucina, si potrebbe considerare di investire in un misceltore con una bocca di erogazione più alta e un design distintivo per completare l'aspetto.

    Se gli armadietti saranno installati sopra il lavello o se lo spazio è limitato, un miscelatore da cucina con un corpo più piccolo potrebbe essere una scelta più adatta.

 

Il miscelatore lavello con bocca di erogazione alta e orientabile può essere comodo per lavare grandi pentole e padelle.

Il miscelatore lavello con bocca di erogazione alta e orientabile può essere comodo per lavare grandi pentole e padelle.

 

  • Miscelatori lavabo

    Se cerchi un miscelatore per il bagno, ancora una volta, guarda gli spazi e assicurati che ci sia abbastanza spazio tra il lavabo e il resto della stanza.

    Se si tratta di una stanza di servizio o una lavanderia, per quali compiti verrà usata? Ha senso includere un miscelatore con valvola integrata per la lavatrice o una doccetta Bidetta integrata per una funzionalità extra?

    Se vi trovate in un bagno piccolo, un miscelatore salvaspazio di piccole dimensioni potrebbe essere più adattoa.

 

I miscelatori touchless si adattano bene a diversi tipi di bagno e lavabi - sono di dimensioni compatte e offrono maggiore igiene e funzionalità.

I miscelatori touchless si adattano bene a diversi tipi di bagno e lavabi - sono di dimensioni compatte e offrono maggiore igiene e funzionalità.

 

In tutti i casi, le installazioni circostanti e i mobili, come gli armadi, sono parametri importanti che possono aiutare a scegliere l'altezza del miscelatore e il tipo di leva, per esempio, dall'alto o laterale.

 

3. Che tipo di lavabo?

Quando si tratta dell'aspetto de lavabo, si deve pensare al tipo di miscelatore, al posizionamento delle leve e al tipo di lavabo che si adatta meglio al progetto. Il giusto abbinamento di miscelatore e lavabo può completare il design complessivo ed è essenziale per garantire la funzionalità più ottimale.

Vuoi un lavabo incassato nel piano di lavoro o un lavabo indipendente?

 

  • Lavabo incassato
    I modelli di lavabo incassati aprono molte opzioni per il tipo di miscelatore, poiché la scelta può ricadere sia su modelli dal corpo piccolo che su quelli più grandi.

    Tuttavia, assicuratevi di abbinare l'aeratore alle dimensioni del lavabo per garantire che l'acqua fluisca senza problemi e che ci sia abbastanza spazio per lavarsi le mani. Considerate di scegliere un modello di miscelatore con aeratore regolabile.

L'aeratore regolabile porta una maggiore flessibilità nella scelta del miscelatore lavabo. Nella foto HANSASTELA

L'aeratore regolabile porta una maggiore flessibilità nella scelta del miscelatore lavabo. Nella foto HANSASTELA

 

Specialmente nelle installazioni di lavabi più grandi, come quelli doppi, le bocche girevoli possono assicurare una maggiore flessibilità e un uso regolabile.

 

  • Lavabo a catino

Per i lavabo a catino, fate attenzione ai fori di installazione. Se i fori di installazione del miscelatore sono integrati nel lavabo, si può scegliere una gamma dal corpo piccolo.

Se non c'è un foro di installazione integrato nel lavabo, puoi anche scegliere un miscelatore con un corpo alto o a parete. I modelli alti con bocca girevole sono particolarmente popolari negli ambienti bagno, perché offrono più spazio. Allo stesso tempo, possono donare un aspetto elegante alla stanza in edifici privati. Questo può richiedere una predisposizione ad incasso o un miscelatore XL con bocca di erogazione più alta e più lunga per raggiungere il centro del catino.

Abbinare lavabo a catino e miscelatore alto con bocca di erogazione lunga é una mossa vincente

Abbinare lavabo a catino e miscelatore alto con bocca di erogazione lunga é una mossa vincente

 

Ogni progetto ha priorità diverse. Che si tratti di efficienza energetica, igiene o sicurezza e durata, assicuratevi di fissare il vostro obiettivo, conoscere l'ambiente circostante e informarvi sulle opzioni che avete prima di prendere una decisione.

Per entrambi i tipi di edifici residenziali, chiedetevi se puntare su un design che spicca o su un look semplice che completi l'interno circostante.

Inoltre, considerate il vostro budget: Siete pronti a dedicare una parte del vostro budget al design di alto livello o alle funzionalità più recenti o cercate piuttosto una soluzione economica e conveniente?

Alla fine della giornata, la scelta dei miscelatori dovrebbe corrispondere a queste priorità.

 

TROVA IL PRODOTTO GIUSTO PER IL TUO PROGETTO CON IL NOSTRO STRUMENTO RICERCA  PRODOTTI

Iscrviti Per suggeimenti,
tendenze e consigli
mail iscriviti adesso

Articoli correlati

Scopri gli ultimi articoli e idee del mondo HANSA

chevronLeftCircle Tutti gli articoli
Miscelatori senza contatto a batteria VS alimentazione fissa – come scegliere il modello giusto

Miscelatori senza contatto a batteria VS alimentazione fissa – come scegliere il modello giusto

Miscelatori senza contatto alimentati a batteria o con presa di corrente: Ecco cosa sapere per scegliere l'alimentazione corretta per la prossima installazione. 

chevronLeftCircle Prosegui
HANSABLUEBOX sistemi a incasso per il bagno e la doccia - domande più frequenti e risposte

HANSABLUEBOX sistemi a incasso per il bagno e la doccia - domande più frequenti e risposte

HANSABLUEBOX sistemi a incasso per il bagno e la  doccia – tutto ciò che devono sapere gli installatori

chevronLeftCircle Prosegui

Iscriviti per ricevere la nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per accedere agli ultimi contenuti direttamente sulla tua casella di posta. Mensilmente ti invieremo, spunti, consigli, news e molto altro.